fbpx

β-GLUCANI DEI FUNGHI SHIITAKE: IL LENTINANO

0

I funghi Shiitake sono alimenti molto ricchi dal punto di vista nutrizionale e caratterizzati dalla presenza di numerosi composti bioattivi utili per il nostro organismo. Tra questi composti i β-glucani suscitano particolare interesse per le loro proprietà benefiche per la nostra salute.

Cosa sono i β-glucani?

I β-glucani sono una classe di polisaccaridi costituiti da unità di D-glucosio che si ripetono, unite tra loro da legami definiti glicosidici che possono essere di tre tipi β-1,3, β-1,4 o β-1,6 . Oltre che nei funghi possiamo trovare i β-glucani in altri prodotti alimentari come negli alimenti vegetali e nelle alghe ma anche in lieviti e batteri dove però li troviamo in forme diverse a seconda del tipo di legame glicosidico che si instaura tra le singole unità.

Le principali proprietà fisico-chimiche dei β-glucani includono l’attività antiossidante, che è responsabile dell’eliminazione delle specie reattive dell’ossigeno, e il ruolo di fibra alimentare utile a ridurre l’assorbimento del colesterolo, a promuovere il transito intestinale e per l’azione prebiotica sul microbiota intestinale.

Inoltre, come dimostrato dalla letteratura scientifica non possiamo non parlare degli effetti antitumorali e immunostimolatori che i β-glucani assunti con la dieta possono avere sulle cellule del  sistema immunitario in seguito al legame con i loro recettori presenti proprio su queste cellule.

Nei Funghi Shiitake troviamo il Lentinano:

Per migliaia di anni in Cina e Giappone sono stati utilizzati composti naturali contenenti β-glucani di origine fungina per i loro effetti sulla salute in generale. Nei funghi shiitake (Lentinula edodes) è stato identificato il LENTINANO, un β-glucano coinvolto in maniera specifica nel potenziamento del sistema immunitario. Il Lentinano è costituito da unità di glucosio unite da legami β-1,3 che ogni 5 residui presentano due catene laterali unite da legami β-1,6.

Nei macrofagi, nei linfociti T e nelle cellule NK troviamo un recettore specifico per il Lentitano, il cui legame va proprio a stimolare l’attività di queste cellule deputate alla difesa del nostro corpo da organismi potenzialmente patogeni. Inoltre, la stimolazione dei macrofagi determina la produzione di citochine, ovvero immunomodulatori locali, che a loro volta attivano l’immunità adattativa contro antigeni estranei. Possiamo quindi dire che il Lentinano può agire in due modi sul nostro sistema immunitario: direttamente favorendo l’attività delle cellule immunitarie responsabili della risposta innata più immediata ma aspecifica, e indirettamente attraverso l’attivazione dei macrofagi che a loro volta determinano una stimolazione della risposta immunitaria adattativa invece più lenta e specifica.

Aprendo un tema di attualità possiamo dire che studi recentissimi stanno dimostrando l’azione del Lentinano estratto dai funghi shiitake anche sul sistema immunitario di pazienti affetti da COVID-19. Infatti in questi pazienti caratterizzati da un forte stato infiammatorio polmonare dovuto proprio all’infezione, a seguito della somministrazione di Lentinano è stata osservata una riduzione della produzione di  molecole con attività pro-infiammatoria a livello polmonare e anche una riduzione dello stress ossidativo, dimostrando ancora una volta il coinvolgimento del Lentinano nella modulazione del sistema immunitario in risposta all’infezione da parte del microrganismo patogeno.

Concludendo:

Per concludere quindi possiamo dire che ancora una volta abbiamo dimostrato come i Funghi Shiitake possano davvero risultare degli alleati efficaci a sostenere e mantenere in equilibrio il nostro sistema immunitario! Scopri al nostro shop i Funghi Shiitake IoBoscoVivo https://ioboscovivo.com/shop/!

BIBLIOGRAFIA

  • Nakashima, A., Yamada, K., Iwata, O., Sugimoto, R., Atsuji, K., Ogawa, T., Ishibashi-Ohgo, N., & Suzuki, K. (2018). β-Glucan in Foods and Its Physiological Functions. Journal of nutritional science and vitaminology, 64(1), 8–17. Disponibile a https://doi.org/10.3177/jnsv.64.8
  • HAZAMA, S., WATANABE, S. et al., (2009) Efficacy of Orally Administered Superfine Dispersed Lentinan (β-1,3-Glucan) for the Treatment of Advanced Colorectal Cancer. Anticancer Research, vol. 29 no. 7 2611-2617. Disponibile a http://ar.iiarjournals.org/content/29/7/2611.long
  • Murphy, Emma J et al. (2020). β-Glucan extracts from the same edible shiitake mushroom Lentinus edodes produce differential in-vitro immunomodulatory and pulmonary cytoprotective effects – Implications for coronavirus disease (COVID-19) immunotherapies.” The Science of the total environment vol. 732: 139330. Disponibile a https://doi.org/10.1016/j.scitotenv.2020.139330

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seleziona Valuta
EUR Euro
it_ITItaliano